Muzic

Muzic

Ad un Bivio fra la strada che salendo da Gorizia raggiunge la vetta di San Floriano del Collio e quella che scende verso il Preval, sorge l’azienda Muzic, di Ivan e di Orieta, nonché dei loro figli Elija e Fabijan. La genuinità del loro lavoro, la prevalenza di vitigni autoctoni e di vecchie piante, offre l’opportunità di assaporare il Collio più autentico, quello che fu definito come “il giardino del Goriziano”, inebriandosi di profumi e di sapori che i vini Muzic sanno regalare e che ricordano la Natura rigogliosa che circonda la loro cantina.

Quattro generazioni di fatiche e di passioni che trovano espressione nella qualità dei loro prodotti. L’amore per la natura, i suoi frutti e l’ambiente che li circondano li hanno spinti al raggiungimento della certificazione MAGIS, la quale garantisce la piena sostenibilità ambientale dei loro vini. Il senso della misura, che proviene dagli insegnamenti dei loro avi, sono fondamentali a tale scopo e possono essere riassunti in questa massima: “fare solo ciò che serve, solo quando e dove serve”.

Restaurata all’inizio degli Anni 2000 c’è la suggestiva cantina risalente al XVI secolo, sicuramente una delle più antiche di San Floriano, essendo miracolosamente sfuggita alle devastazioni delle guerre mondiali. Con le pareti in pietra a vista e i soffitti a volta, accogliamo ospiti e amici per le degustazioni, fra le botti in legno in cui riposano e crescono i vini rossi. Collegata armonicamente a questa si trova quella moderna, tecnologicamente avanzata, seguita da Ivan, Fabijan ed Elija, nonchè saltuariamente, da un enologo di fiducia. Attrezzata con vasche in acciaio inox termo-controllate, dispone anche di botti di rovere per l’affinamento di alcuni vini bianchi.

La produzione, di circa 100.000 bottiglie, coniuga la tradizione con l’innovazione. Gli autoctoni Malvasia, Ribolla Gialla e Friulano, più il passito Picolit, si uniscono ai vitigni francesi d’importazione tardo-ottocentesca: Pinot Grigio, Sauvignon, Chardonnay fra i bianchi, e Cabernet Franc, Cabernet Sauvignon e Merlot, a bacca rossa..

Foto-cantina-vecchia-dav
IMG
IMG
IMG
IMG
IMG
IMG
IMG
IMG
IMG
Muzic 003-e
Muzic 007-1024x
Muzic 009-1024x
Muzic 011-1024x

Gorizia

Cabernet Franc

Cabernet Franc

Cabernet Sauvignon

Cabernet Sauvignon

Chardonnay

Chardonnay

Collio Bianco

Collio Bianco

Friulano

Friulano

Malvasia

Malvasia

Merlot

Merlot

Picolit

Picolit

Pinot Grigio

Pinot Grigio

Sauvignon Pàjze

Sauvignon Pàjze

Ribolla Gialla

Ribolla Gialla

  • Cabernet Franc
  • Cabernet Sauvignon
  • Chardonnay
  • Collio Bianco
  • Friulano
  • Malvasia
  • Merlot
  • Picolit
  • Pinot Grigio
  • Sauvignon Pàjze
  • Ribolla Gialla
  • Cabernet Franc

    CLASSIFICAZIONE: Vino Rosso a Denominazione di Origine Controllata
    ZONA DI PRODUZIONE: Friuli Isonzo Comune di Gorizia – Località Mainizza SUPERFICIE VITATA: Ha 0.72
    UVE: 100 % Cabernet Franc
    TERRENO: Zona pianeggiante attraversata dal fiume Isonzo.
    Terreno alluvionale di composizione varia (argilloso – ghiaioso)
    RESA PER ETTARO: 80 q.li
    SISTEMA DI ALLEVAMENTO: Guyot
    VENDEMMIA: Manuale – prima decade di ottobre
    VINIFICAZIONE: Diraspapigiatura delle uve
    e macerazione delle stesse per sei giorni con tre rimontaggi giornalieri. Una parte viene conservata in serbatoi di acciaio, mentre un’altra viene separata ed affinata per 12 mesi in botti di rovere, per essere poi nuovamente assemblata prima dell’imbottigliamento
    GRADAZIONE ALCOLICA: 13 – 13,5 % vol. (a seconda dell’annata)
    COLORE: Rosso rubino con riflessi violacei
    PROFUMO: Erbaceo, intenso, penetrante e molto persistente. Aggressivo in gioventù, si fa più aristocratico e completo con l’invecchiamento
    SAPORE: Asciutto, di buona struttura, giustamente tannico
    ACCOSTAMENTI: Indicato ad accompagnare carni fredde, carni rosse alla brace, pollame, cacciagione e formaggi invecchiati
    TEMPERATURA DI SERVIZIO: 18 – 20 °C
  • Cabernet Sauvignon

    CLASSIFICAZIONE: Vino Rosso a Denominazione di Origine Controllata
    ZONA DI PRODUZIONE: COLLIO Comune di San Floriano del Collio – Località Asci, Località Uclanzi
    SUPERFICIE VITATA: Ha 0.70
    UVE: 100 % Cabernet Sauvignon
    TERRENO: Collinare, costituito interamente da marne ed arenarie stratificate di origine eocenica
    RESA PER ETTARO: 60 – 70 q.li
    SISTEMA DI ALLEVAMENTO: Guyot
    VENDEMMIA: Manuale – prima decade di ottobre
    VINIFICAZIONE: Diraspapigiatura delle uve e macerazione delle stesse per otto giorni con tre rimontaggi giornalieri. Dopo la svinatura il vino viene affinato in botti di rovere di varie capacità per minimo 12 mesi
    GRADAZIONE ALCOLICA: 13 – 13,5 % vol. (a seconda dell’annata)
    COLORE: Rosso rubino con lievi riflessi granati
    PROFUMO: Molto intenso e penetrante, ricorda la mora e il mirtillo
    SAPORE: Giustamente tannico, caldo di alcol, armonico ed equilibrato
    ACCOSTAMENTI: Si presta agli abbinamenti gastronomici più impegnativi, con carni rosse, arrosti, cacciagione e formaggi stagionati
    TEMPERATURA DI SERVIZIO: 18 – 20 °C
  • Chardonnay

    CLASSIFICAZIONE: Vino Bianco a Denominazione di origine Controllata
    ZONA DI PRODUZIONE: COLLIO Comune di San Floriano del Collio – Località Asci, Località Valerisce
    SUPERFICIE VITATA: Ha 1,40
    UVE: 100 % Chardonnay
    TERRENO: Collinare, costituito da marne ed arenarie stratificate di origine eocenica
    RESA PER ETTARO: 70 – 80 q.li
    SISTEMA DI ALLEVAMENTO: Guyot, doppio capovolto VENDEMMIA: Manuale, entro la prima decade di settembre VINIFICAZIONE: Diraspapigiatura delle uve e successiva macerazione pellicolare per 12 ore a temperatura di 15°C. Pressatura soffice e pulizia per decantazione statica del mosto ottenuto. Fermentazione alcolica per 8-10 giorni a temperatura controllata di 16-18 °C.
    Affinamento sulle fecce nobili “sur lie” in serbatoi di acciaio con periodici batonnage
    GRADAZIONE ALCOLICA: 13 – 13,50 % vol. (a seconda dell’annata)
    COLORE: Giallo paglierino brillante
    PROFUMO: Intenso, fine ed elegante, ricorda la mela verde e la crosta di pane
    SAPORE: Secco, di corpo, fresco ed equilibrato
    ACCOSTAMENTI: Accompagna primi piatti, carni bianche e piatti di pesce TEMPERATURA DI SERVIZIO: 10 – 12 °C
  • Collio Bianco

    CLASSIFICAZIONE: Vino Bianco a Denominazione di origine Controllata
    ZONA DI PRODUZIONE: COLLIO
    Comune di San Floriano del Collio – Località Uclanzi, Località Bivio
    UVE: Uvaggio: Connubio di Tocai Friulano, Malvasia Istriana e Ribolla Gialla
    TERRENO: Collinare, costituito da marne ed arenarie stratificate di origine eocenica ricche di potassi
    o
    RESA PER ETTARO: 60 – 70 q.li SISTEMA DI ALLEVAMENTO: Guyot, doppio capovolto
    VENDEMMIA: Manuale, entro la terza decade di settembre VINIFICAZIONE: Diraspapigiatura e macerazione pellicolare delle tre tipologie di uve per 12 ore a temperatura di 10 °C. Pressatura soffice e pulizia per decantazione statica del mosto ottenuto. Fermentazione alcolica in tonneaux di rovere per 8-10 giorni. Da fine fermentazione, affinamento sulle fecce nobili “sur lie” in tonneaux di rovere con continui batonnage fino all’imbottigliamento. Seguono 12 mesi di affinamento in bottiglia prima della commercializzazione.
    GRADAZIONE ALCOLICA: 13 – 13,5% vol. (a seconda dell’annata)
    COLORE: Giallo paglierino che si arricchisce di delicati riflessi dorati con l’invecchiamento
    PROFUMO: Delicato, con eleganti note fruttate e di mandorla, crosta di pane e burro, che con il tempo diventano sempre più speziate
    SAPORE: Elegante nella struttura con equilibrato rapporto tra morbidezza ed acidità
    ACCOSTAMENTI: Può accompagnare primi piatti sapidi quali minestroni di legumi, piatti di carne bianca e pesce alla griglia
    TEMPERATURA DI SERVIZIO: 10 – 12 °C
    LONGEVITA’: 10 anni dalla vendemmia
  • Friulano

    CLASSIFICAZIONE: Vino Bianco a Denominazione di origine Controllata
    ZONA DI PRODUZIONE: COLLIO
    Comune di San Floriano del Collio Località Bivio, Località Valerisce
    SUPERFICIE VITATA: Ha 1,25
    UVE: 100 % Tocai Friulano
    TERRENO: Collinare, costituito da marne ed arenarie stratificate di origine eocenica
    RESA PER ETTARO: 70 – 80 q.li
    SISTEMA DI ALLEVAMENTO: Guyot, doppio capovolto con viti di età superiore ai 40 anni
    VENDEMMIA: Manuale, entro la seconda decade di settembre
    VINIFICAZIONE: Diraspapigiatura delle uve e successiva macerazione pellicolare per 12 ore a temperatura di 15°C. Pressatura soffice e pulizia per decantazione statica, del mosto ottenuto. Fermentazione alcolica per 8-10 giorni a temperatura controllata di 16-18 °C. Affinamento sulle fecce nobili “sur lie” in serbatoi di acciaio con periodici batonnage per almeno quattro mesi
    GRADAZIONE ALCOLICA: 13 – 13,50 % vol. (a seconda dell’annata)
    COLORE: Giallo paglierino con riflessi verdognoli
    PROFUMO: Fine, intenso, persistente e floreale
    SAPORE: Secco, morbido con netto sapore di mandorla amara
    ACCOSTAMENTI: Eccellente fuori pasto, nel Collio è il classico vino da aperitivo; ottimo sugli antipasti, minestre asciutte e in brodo, accompagna il salame e gli insaccati in genere come pure il prosciutto crudo locale anche se affumicato
    TEMPERATURA DI SERVIZIO: 10 – 12 °C
  • Malvasia

    CLASSIFICAZIONE: Vino Bianco a Denominazione di origine Controllata
    ZONA DI PRODUZIONE: COLLIO Comune di San Floriano del Collio – Località Uclanzi
    SUPERFICIE VITATA: Ha 0,50
    UVE: 100 % Malvasia Istriana
    TERRENO: Collinare, costituito da marne ed arenarie stratificate di origine eocenica
    RESA PER ETTARO: 60 – 65 q.li
    SISTEMA DI ALLEVAMENTO: Guyot, doppio capovolto. Vigneto molto vecchio con età che va dai 60 agli 80 anni
    VENDEMMIA: Manuale, entro la terza decade di settembre
    VINIFICAZIONE: Diraspapigiatura delle uve e successiva macerazione pellicolare per 12 ore a temperatura di 15°C. Pressatura soffice e pulizia per decantazione statica del mosto ottenuto. Fermentazione alcolica per 8-10 giorni a temperatura controllata di 16-18 °C. Affinamento sulle fecce nobili “sur lie” in serbatoi di acciaio con periodi batonnage per almeno tre mesi
    GRADAZIONE ALCOLICA: 13 – 13,5% vol. (a seconda dell’annata)
    COLORE: Giallo paglierino chiaro con riflessi verdi
    PROFUMO: Netto, dal lieve aroma caratteristico che ricorda l’albicocca, la frutta esotica e il pepe bianco
    SAPORE: Asciutto, fresco, vivace di buon corpo
    ACCOSTAMENTI: Ottimo come aperitivo, accompagna bene minestre, risotti e pesce anche grasso
    TEMPERATURA DI SERVIZIO: 10 – 12 °C
  • Merlot

    CLASSIFICAZIONE: Vino Rosso a Denominazione di Origine Controllata
    ZONA DI PRODUZIONE: Friuli Isonzo Comune di Gorizia – Località Mainizza
    SUPERFICIE VITATA: Ha 0.75
    UVE: 100 % Merlot
    TERRENO: Zona pianeggiante attraversata dal fiume Isonzo. Terreno alluvionale di composizione varia (argilloso – ghiaioso)
    RESA PER ETTARO: 80 q.li
    SISTEMA DI ALLEVAMENTO: Guyot
    VENDEMMIA: Manuale – prima decade di ottobre
    VINIFICAZIONE: Diraspapigiatura delle uve e macerazione delle stesse per circa sette giorni con tre rimontaggi al giorno. Segue la svinatura e un affinamento per minimo 12 mesi in botti di rovere di varie capacità
    GRADAZIONE ALCOLICA: 13 – 13,5 % vol. (a seconda dell’annata)
    COLORE: Rosso rubino
    PROFUMO: Molto intenso e persistente, ricorda il lampone, il mirtillo e la mora
    SAPORE: Ha un gusto gradevole, secco, morbido e corposo
    ACCOSTAMENTI: Indicato per piatti di carni rosse, arrosti, pollame e formaggi semistagionati
    TEMPERATURA DI SERVIZIO: 18 – 20 °C
  • Picolit

    CLASSIFICAZIONE: Vino Bianco a Denominazione di Origine Controllata
    ZONA DI PRODUZIONE: COLLIO Comune di San Floriano del Collio – Località Asci
    SUPERFICIE VITATA: Ha 0,12
    UVE: 100% Picolit
    TERRENO: Collinare, costituito interamente da marne ed arenarie stratificate di origine eocenica, in ottima esposizione RESA PER ETTARO: 30 q.li
    SISTEMA DI ALLEVAMENTO: Guyot
    VENDEMMIA: Manuale entro la metà ottobre
    VINIFICAZIONE: L’uva viene raccolta e e lasciata appassire sui graticci di legno per 30 giorni. Viene poi diraspata e lasciata macerare in botti di rovere da 228 litri per circa dieci mesi. L’affinamento sempre in botti di legno per altri 18-24 mesi.
    GRADAZIONE ALCOLICA: 15 – 15,5 % vol. (a seconda dell’annata)
    COLORE: Giallo oro acceso, quasi ambrato se invecchiato
    PROFUMO: Bouquet intenso ed elegante, prevalgono la mandorla, il miele e, la frutta matura
    SAPORE: Dolce ma non stucchevole, ampio e vellutato, si scopre lentamente
    ACCOSTAMENTI: È un grande vino da “meditazione” e da “conversazione”, da degustare in buona compagnia fuori pasto. Sorprendentemente buono su alcuni formaggi piccanti, ottimo anche accompagnato a dolci secchi
    TEMPERATURA DI SERVIZIO: Va servito fresco ma non freddo
    BOTTIGLIE PRODOTTE: Circa 500 bottiglie da Lt. 0,500 per singola annata
  • Pinot Grigio

    CLASSIFICAZIONE: Vino Bianco a Denominazione di origine Controllata
    ZONA DI PRODUZIONE: COLLIO Comune di San Floriano del Collio – Località Uclanzi, Località Bivio
    SUPERFICIE VITATA: Ha 3,40
    UVE: 100 % Pinot Grigio
    TERRENO: Collinare, costituito da marne ed arenarie stratificate di origine eocenica
    RESA PER ETTARO: 70 – 80 q.li
    SISTEMA DI ALLEVAMENTO: Guyot
    VENDEMMIA: Manuale, entro la prima decade di settembre VINIFICAZIONE: Pressatura soffice dell’uva e successiva pulizia del mosto per decantazione statica. Fermentazione alcolica per 8-10 giorni a temperatura controllata di 16-18 °C. Affinamento sulle fecce nobili, in serbatoi di acciaio con continui batonnage da fine fermentazione per almeno quattro mesi
    GRADAZIONE ALCOLICA: 13 – 13,50 % vol. (a seconda dell’annata)
    COLORE: Giallo paglierino scarico
    PROFUMO: Di buona intensità, fine e personale. Ricorda il fiore d’acacia
    SAPORE: Secco, piacevolmente amarognolo con buon equilibrio tra acidità e alcol
    ACCOSTAMENTI: Accompagna bene gli antipasti anche sapidi, le minestre sostanziose, i risotti, e i lessi di carne bianca o di pollo
    TEMPERATURA DI SERVIZIO: 10 – 12 °C
  • Sauvignon Pàjze

    CLASSIFICAZIONE: Vino Bianco a Denominazione di origine Controllata
    ZONA DI PRODUZIONE: COLLIO
    Comune di San Floriano del Collio - Località Asci, Località Bivio
    SUPERFICIE VITATA: Ha 2,00
    UVE: 100 % Sauvignon
    TERRENO: Collinare, costituito da marne ed arenarie strati cate di origine eocenica
    RESA PER ETTARO: 60 - 70 q.li
    SISTEMA DI ALLEVAMENTO: Doppio capovolto
    VENDEMMIA: Manuale, entro la seconda decade di settembre
    VINIFICAZIONE: Diraspapigiatura delle uve e successiva macerazione pellicolare per al- meno 12 ore a temperatura di 10°C. Pressatura so ce e pulizia del mosto per decantazione statica. Fermentazione alcolica per 8-10 giorni a temperatura controllata di 16-18 °C. A namento sulle fecce nobili “sur lie” in serbatoi di acciaio con periodi batonnage per almeno quattrocinque mesi
    GRADAZIONE ALCOLICA: 13 - 14% vol. (a seconda dell’annata)
    COLORE: Giallo paglierino con lievi ri essi verdognoli
    PROFUMO: Intenso e persistente, ricorda la frutta tropicale, l’ananas, il peperone, la foglia di pomodoro, la salvia e la mentuccia
    SAPORE: Di ottima struttura, secco, vivace, caldo di alcool, morbido e fruttato
    ACCOSTAMENTI: Adatto ad accompagnare antipasti, primi piatti sostanziosi, frutti di mare e crostacei
    TEMPERATURA DI SERVIZIO: 10 - 12 °C
  • Ribolla Gialla

    CLASSIFICAZIONE: Vino Bianco a Denominazione di origine Controllata
    ZONA DI PRODUZIONE: COLLIO Comune di San Floriano del Collio – Località Bivio, Località Valerisce, Località Asci
    SUPERFICIE VITATA: Ha 1,90
    UVE: 100 % Ribolla Gialla
    TERRENO: Collinare, costituito da marne ed arenarie stratificate di origine eocenica
    RESA PER ETTARO: 70 – 80 q.li
    SISTEMA DI ALLEVAMENTO: Guyot
    VENDEMMIA: Manuale, entro la terza decade di settembre VINIFICAZIONE: Diraspapigiatura delle uve e successiva macerazione pellicolare per 12 ore a temperatura di 15°C. Pressatura soffice e pulizia per decantazione statica del mosto ottenuto. Fermentazione alcolica per 8-10 giorni a temperatura controllata di 16-18 °C. Affinamento sulle fecce nobili “sur lie” in serbatoi di acciaio con periodi batonnage per almeno quattro mesi
    GRADAZIONE ALCOLICA: 13% vol.
    COLORE: Giallo paglierino scarico
    PROFUMO: Elegante, floreale con sfumature citrine
    SAPORE: Leggero di corpo, fresco, equilibrato nell’acidità
    ACCOSTAMENTI: Predilige gli antipasti freddi, i frutti di mare e i piatti di pesce delicati. Ottimo come aperitivo
    TEMPERATURA DI SERVIZIO: 10 – 12 °C
  • Cabernet Franc
  • Cabernet Sauvignon
  • Chardonnay
  • Collio Bianco
  • Friulano
  • Malvasia
  • Merlot
  • Picolit
  • Pinot Grigio
  • Sauvignon Pàjze
  • Ribolla Gialla

Logo Unica

UNICA S.A.S. - Via dei Ciliegi, 2a - 37026, Pescantina (Verona) Italy
Partita Iva 04278500238
info@unicaselection.com